giovedì 3 novembre 2011

Recensione: make-up naturale - Benecos Mineral Powder

Ciao! Oggi vi parlo di un prodotto che non ho acquistato né ricevuto in prova, ma che ho vinto! Un po' di tempo fa, infatti, la fortuna passò dalle mie parti facendomi vincere lo splendido giveaway di Lucilla del blog Ecobio&Dintorni.
Coerentemente col taglio del blog, il premio era composto per la maggior parte di prodotti Benecos, interessantissimo marchio di make up naturale, del quale potete trovare, in questo blog, anche la review del gloss e quella del mascara volumizzante
Ma passiamo alla recensione di questo prodotto! Innanzitutto, visto che Benecos si presenta come un marchio di make up naturale, che non utilizza parabeni, siliconi, paraffina & Co., vediamo subito l'INCI, che, vi anticipo, è ottimo ma non del tutto minerale:



 MICA (opacizzante)
 ZEA MAYS STARCH* (abrasivo / assorbente / antiagglomerante / protettivo cutaneo / additivo reologico)
 OCTYLDODECYL STEAROYL STEARATE (emolliente / viscosizzante)
 KAOLIN (assorbente)
 SODIUM LEVULINATE (condizionante cutaneo)
 GLYCERYL CAPRYLATE (emolliente / emulsionante)
 P-ANISIC ACID (coprente)
 TOCOPHERYL ACETATE (antiossidante)
 TALC (assorbente)
 ORYZA SATIVA HULL POWDER (abrasivo)
 BAMBUSA ARUNDINACAEA STEM POWDER (abrasivo)
 CI 77891 (colorante cosmetico)
 CI 77492 (colorante cosmetico)
 CI 77491 (colorante cosmetico)
 CI 77499 (colorante cosmetico)
 CI 77007 (colorante cosmetico)

La dicitura  mineral powder, apparentemente un po' vaga, ne indica la versatilità, anche se in questa tonalità (la n°05 Shiny Peach) potrebbe sembrare adatto solo ad essere utilizzata come blush. È una polvere dalla grana molto sottile, e perciò si sfuma benissimo: è questa la caratterisitca migliore del prodotto. Una volta stesa, il colore diventa molto più tenue rispetto a come lo si vede nella confezione, e assume una lieve perlescenza, molto raffinata e portabile.
Con la pelle abbronzata l'ho utilizzata stendendone un velo leggero con un pennello da cipria su una zona molto più estesa rispetto a quella dove si applica il blush: dà molta luminosità ed un effetto sano, senza rendere minimamente rossiccio il colorito.

Se utilizzata in modo più concentrato e con un pennello dalle setole più compatte è un blush dall'effetto naturale e bellissimo.  La confezione è abbastanza voluminosa ed esteticamente molto gradevole, contiene anche un applicatore in vellutino sintetico, utilizzabile per l'applicazione su tutto il viso. Il prezzo dovrebbe essere intorno ai cinque o sei euro per sei grammi di prodotto, e considerando che la polvere ha una grana molto fine sei grammi sono parecchio voluminosi. Beh, credo si sia capito che adoro questo prodotto! Naturale, economico e facile da usare, con un bellissimo risultato. Spero che questa review vi sia stata utile e... grazie ancora, Lucilla! :D



5 commenti:

Lucia ha detto...

Bellissimo!!!! *O* se non lo avessi visto nella seconda foto (applicato) non gli avrei dato neanche 2 lire invece wow.. proprio bello!! e poi mi piacciono i prodotti versatili :)

BubbleSuze ha detto...

Sembra veramente bello! Vorrei provare ad usare qualche cosmetico ecobio ma ho difficoltà a reperire i prodotti...

Aru ha detto...

ma è bellissima!! *__*

LaDamaBianca ha detto...

Che bel colore, davvero luminoso.

*Lucilla* ha detto...

Prego :-)
Aspettavo con ansia la recensione perchè sono curiosa di provarla anch'io e devo dire che mi piace proprio!!

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...