domenica 17 aprile 2011

Recensione: Erboristeria Magentina - olio delle fate

In questi giorni, sempre più spesso, leggo sui blog accenni  più o meno preoccupati alla cosidetta "prova costume", l'orribile tortura estiva che constringe improvvisamente ad esporre al pubblico anche quelle parti del corpo che, in qualsiasi altro periodo dell'anno, non ci sogneremmo mai di mostrare. Devo dire che non condivido l'angoscia del momento ma che in effetti, forse, anche io vengo contagiata in qualche modo, perché intensifico le cure per quanto riguarda la pelle del corpo. Non solo e non tanto nei mesi precedenti all'estate: per me questo fenomeno riguarda anche l'estate stessa, ed è parzialmente giustificato dal fatto che trascorro molto tempo in spiaggia mettendo a dura prova la mia epidermide.

Tra i prodotti acquistati proprio durante la fase clou della puntuale mania per la cura del corpo (risalente all'estate scorsa) c'è questo olio. La descrizione che trovate sulla sua scatolina è piuttosto fantasiosa, specie perché corredata dall'indicazione del "chakra"  con il quale, in un modo che spero non mi chiediate di spiegarvi perché non ho idea di quale sia, questo cosmetico avrebbe a che fare, nella fattispecie il quarto, quello "legato al cuore e ai sentimenti di cui la donna è regina". Di questo si parla, però, solo dopo aver enunciato ciò che questo presunto prodigio in bottiglietta farà per la nostra pelle: "se applicato giornalmente migliora gli inestetismi cutanei e aiuta a drenare i ristagni linfatici". Ah, e potevate dirlo subito che bastava comprare un olietto per risolvere tutti questi problemi!
Ovviamente, la realtà non è esattamente quella che le descrizioni dei cosmetici descrivono, però, in qualche caso, ci si avvicina moltissimo. Io ho comprato questo prodotto incuriosita dalle recensioni positive che ne avevo letto su L'Angolo di Lola e altrove nel web. Effettivamente, se usato con costanza,  permette un notevole miglioramento degli inestetismi dovuti alla ritenzione idrica, ma anche di quelli relativi a secchezza ed aridità cutanee. Dal punto di vista dell'efficacia è secondo me un prodotto molto valido, un gradino più su rispetto ai vari anticellulite et similia che ho avuto modo di provare; sicuramente è complice di questo effetto anche il massaggio che bisogna necessariamente praticare perché penetri, anche se c'è da dire che si assorbe piuttosto rapidamente per essere un olio. Come doposole non è male anche se preferisco utilizzare creme o il Monoi (io uso quello di Tea Natura, che presto recensirò). Ha un profumo che a moltissime piace e che altre detestano; io personalmente ho avuto qualche difficoltà ad imparare a sopportarlo perché, dopo qualche secondo che lo si massaggia, alla forte fragranza agrumata si sovrappone un odore che ricorda l'erba appena tagliata... non nascondo che mi abbia disturbato! 
Ecco l'INCI di quest'olio:

vitis vinifera seed oil, glycine soja oil, prunus amygdalus dulcis oil, sesamum indicum oil, citrus aurantium dulcis peel extract, rosmarinus officinalis extract, parfum, Jasminum officinale oil, cananga odorata oil, citrus medica limonum oil, cinnamomum zeilanicum oil, rosa centifolia oil, citrus aurantium amara oil, limonene, alpha isomethyl ionone, hydroxyisohexyl-3-cyclohexene carboxaldehyde, hydroxycitronellal, linalool, cinnamyl alcohol, citronellol, hexyl cinnamal, benzyl salicylate, benzyl alcohol, coumarin, geraniol. 

Il prezzo indicato sul sito, al momento, è di 11 euro e 90 per 150 ml di prodotto, anche se, l'estate scorsa, io l'ho pagato dieci euro. Esiste anche in un formato più grande, da ben mezzo litro, che sul sito è prezzato 27 euro e 90.  Lo ricomprerò? Molto probabile. Lascia la pelle morbida e ne migliora l'aspetto in generale. In altre parole, è uno dei pochi prodotti per il corpo che abbia provato che abbia un effetto visibile su... la migliore amica di noi donne, anche conosciuta come l'innominabile (specie in questo periodo)...

15 commenti:

Chiara Glycine ha detto...

Sembra buono! Io stavo giusto cercando un'olio di questo tipo perchè l mio sta finendo...Dovi lo compri? Farmacia/erboristeria? ^^

RamblinRose ha detto...

Questa marca si trova facilmente in erboristeria :)

Chiara Glycine ha detto...

Perfetto, ci farò caso allora! Grazie ^^ Baci

RamblinRose ha detto...

Io in realtà ho cercato i punti vendita tramite il loro sito, e ne ho trovato uno a pochi passi da casa mia. Il prodotto in questione non era in vista e non lo avrei mai notato, sono andata lì e l'ho chiesto :D

BubbleSuze ha detto...

Interessante! Questa recensione mi ha incuriosito...credo che mi metterò alla ricerca dell'olio miracoloso!

CompagneDiMerende ha detto...

interessante....andrò a vedere se c'è nella mia erboristeria di fiducia!XD
sissy

Feddy ha detto...

C'è una sorpresa per te sul mio blog! =)

Vanilla Bourbon ha detto...

Non l'ho mai provato anche se mi ha sempre incuriosita un sacco.
Hai appena ricevuto un piccolo riconoscimento sul mio blog !!!

Arshes ha detto...

ehm ehm ehm...la pecora che c'è in me si è rifatta viva...l'ho comprato! XD

RamblinRose ha detto...

Ahah, Arshes..! Ma se è la stessa pecora che ti ha fatto aprire il blog, sono sicura che è un ovino di cui si può fidare... :D

RamblinRose ha detto...

ci si può*
lol xD

Arshes ha detto...

ps: ho anche citato la tua review sul mio blog :D

RamblinRose ha detto...

Ho visto, che carina che sei! :D

Miki ha detto...

E' un prodotto che mi incuriosisce tantissimo. L'ho ordinato la settimana scorsa e devo andarlo a ritirare.

Madame Fleur ha detto...

Non sono una fan dei prodotti industriali ma leggendo il tuo post potrei anche rivalutare almeno questo prodotto...Altra cosa ottima grazie alle sue proprietà lenitive è la Lavanda, ho trovato un doposole spray caratterizzato dalla presenza di tre oli di lavanda diversi, una bomba: http://goo.gl/K4XW0b

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...