martedì 4 dicembre 2012

Scrub fai-da-te al cocco per pelli secche e delicate

Salve a tutte... Apro questo post allo stesso modo di quelli che cominciavo tanto tempo fa, perché non ho intenzione di dilungarmi in inutili "ripresentazioni" di me e del mio blog o in non richieste giustificazioni circa la mia assenza. Non pubblico qui da lunghi mesi, e avevo pensato di chiudere i battenti. Ma poi, mi sono detta, perché non riprendere a pubblicare? Sarebbe un peccato gettare tutto a l vento...
È stato un periodo di grossi cambiamenti per me e, come spesso accade, ho trascurato le cose cominciate prima che questo periodo iniziasse... Ora, in un momento di riassestamento, mi sono resa conto che voi e il mondo del make-up mi mancavate. Non so se ci sarà ancora qualcuno a leggermi, ma in me l'entusiasmo è ritornato, quindi ho deciso di lasciarlo fluire e di stare a vedere che succede!

 Un post su ciò che vorrei proporvi oggi lo avevo scritto veramente TANTI mesi fa, a Giugno, e non l'ho mai pubblicato. Si tratta di una semplicissima ricetta fai-da-te che secondo me è molto adatta a questo periodo, perché aiuta ad affrontare i problemi che il freddo porta con sé, ma con delicatezza. Rimanda alla stagione estiva perché profuma di cocco, ed è un modo per aiutare la pelle a rinnovarsi piacevole ed economico, che su di me ha sortito ottimi risultati. L'idea per la preparazione di questo scrub l'ho presa da un prodotto magnifico, uno scrub viso Suhada Nature uscito qualche anno fa, che era per l'appunto a base di farina di cocco... una vera meraviglia dal profumo paradisiaco. 


Se conoscete questa linea, però, saprete che le sue uscite sono fugaci, sono tutte "edizioni limitate" che non vengono riproposte. Una volta rassegnatami al fatto che non avrei potuto riprodurre il profumino fantastico, frutto di chissà quali alchimie profumieristiche, mi sono messa a cercare almeno un modo semplice di riprodurre (in parte) il prodotto, che oltre ad essere piacevole  era anche  molto efficace. La maggior parte degli esfolianti meccanici, infatti, non fa altro che arrossarmi la pelle senza apportare visibili miglioramenti, mentre la farina di cocco ha un effetto favoloso: non solo non la irrita, ma rende l'epidermide visibilmente più luminosa e morbida. Realizzare questo scrub è semplicissimo: basta unire alla farina di cocco dell'olio, possibilmente non troppo pesante; io mi trovo molto bene con l'olio di riso (il mio è della Tea Natura ed è ottimo), meglio ancora se avete dell'olio di jojoba. Attenzione, però, alle quantità: se ne mettete troppo la delicata azione esfoliante della farina di cocco si perderà completamente. È sufficiente aggiungerne una quantità che riesca a compattare un po' la farina, quindi veramente minima; io utilizzo un cucchiaino scarso di olio ogni due cucchiai di farina di riso. Una volta realizzata questa base, potete anche sbizzarrirvi aggiungendo olii essenziali (senza esagerare con le quantità se non volete ritrovarvi il viso in fiamme), che vi permetteranno non solo di aggiungere le loro proprietà al composto ma anche di creare inaspettate profumazioni.  Se avete una pelle non esattamente delicata potete metterci anche poco zucchero di canna, ho provato questa combinazione e ovviamente l'ho trovata molto più decisa nell'azione esfoliante. Ma, del resto, se avete la pelle resistente ci sono sicuramente molte ricette di scrub adatti a voi, mentre non si può dire lo stesso per chi  ha la pelle secca o delicata, anzi! Invece questo è uno di quei rari casi in cui anche noi possiamo scrubbarci felici e contente senza ritrovarci rosse come un peperone, provare per credere. Provatelo se vi va, e fatemi sapere come vi siete trovate!
Un bacio a tutte e a presto... :)

4 commenti:

LaDama Bianca ha detto...

Bentornata, è un piacere rileggerti :)

BubbleSuze ha detto...

Bentornata! Io rientro tra quelle ragazze per le quali è facile trovare uno scrub senza avere problemi, ma proverò di sicuro questa ricettina :)

RamblinRose ha detto...

Ciao ragazze, vi ringrazio per avermi letto! Io mi sto trovando benissimo con questa ricettina, soprattutto ora che fa freddo. Lascia la pelle morbidissima! :)

♥ Bambi ♥ Natural Beauty from Inside Out :) ha detto...

Ciao tesoro, grazi edi essere passata :) ti seguo molto volentieri =)
questo scrub me lo segno che io ho la pelle molto secca

un caro saluto!!!
x

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...