lunedì 5 dicembre 2011

Recensione: E.l.f. - all over cover stick / ivory


Buongiorno, qui è una bella giornata di pioggia, piacevolissima finché si resta sotto le coperte. Prima di uscire ad affrontare le intemperie, scrivo questo velocissimo post per segnalarvi un prodotto, o meglio...

L'uso particolare che io faccio di un prodotto! Si tratta del cover stick della E.l.f., pensato principalmente per essere un fondotinta, ma che utilizzo come correttore. Fin qui niente di strano direte voi. Di strano però c'è che la tonalità in cui l'ho acquistato, ivory, solitamente è dedicata dai vari marchi alle pelli più chiare in assoluto, pelli che quasi sempre sono a sottotono neutro o rosato. Cercando su internet, però, ho trovato il blog di una ragazza americana che lo consigliava contro le occhiaie! Ed effettivamente è adatto: ivory è irrimediabilmente giallino, quindi è perfetto se siete olivastre ed avete occhiaie bruno violacee. È forse un po' chiaro per me anche come correttore, ma mi piace l'effetto illuminante che dà. I colori, sul sito della E.l.f., non sono riportati in modo molto attendibile, come saprete..! Usarlo come fondotinta non mi piace molto, anzi non mi piace per niente. È troppo pastoso e, oltretutto, contiene ingredienti incredibilmente comedogeni, ma sulla zona perioculare fortunatamente non ho problemi di punti neri e quindi lo utilizzo con una certa soddisfazione lì. La consistenza non è eccezionale, ma la copertura sulle occhiaie è buona e il fatto che sia bello corposo lo rende un prodotto particolarmente adatto a questa stagione. E poi, il colore è perfetto! Però vi consiglio di riscaldarlo bene prima di applicarlo, con le dita o lavorandolo per un po' con un pennellino. 
Spero che questa piccola dritta vi sia stata utile. Buona giornata uggiosa a tutte! :) 


5 commenti:

Lucia ha detto...

bella dritta, grazie!!! ^^

Alessandra ~ Miss Boom Baby ♥ ha detto...

ho la colorazione Fair se non erro e usato come correttore è pessimo, non dura nulla e se usato come base per ombretto fa le pieghette anche a me che non le fa mai nessun ombretto, per me è un prodotto pessimo :/

RamblinRose ha detto...

Non sono del tuo avviso, come credo si intuisca dalla review eheh! Io mi trovo bene ad utilizzarlo come correttore. A patto di utilizzarne poco e lavorarlo a dovere, e naturalmente di fissarlo sempre con un velo di cipria (procedura che, del resto, è la stessa che utilizzo con tutti i correttori). C'è da dire, poi, che ho la pelle piuttosto secca o comunque con tendenza a seccarsi, soprattutto nella zona perioculare, essendo un prodotto molto grasso probabilmente dura poco sulle pelli oleose; e, appunto perché così grasso, io personalmente non sono mai stata sfiorata dall'idea di utilizzarlo come base ombretto, non mi è mai parso un tipo di prodotto adatto a quello scopo.

sabrys ha detto...

io ho il Rosy Beige e lo uso principalmente per le occhiaie,non è male :)

Haze ha detto...

Il tuo post mi è stato utilizzo, grazie! Vorrei acquistarlo ma mi fido poco dei colori riportati dal sito...

Bel blog, mi piace! :) ti seguo.

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...