mercoledì 23 marzo 2011

Recensione: Essence - "Whooom! Boooomm!" ombretto mono

Qualcuna di voi mi aveva chiesto di far vedere meglio gli ombretti mono della nuova trend edition Essence che avevo mostrato nell'haul, ed eccovi accontentate! :D
I colori che ho scelto sono il n° 03 Muse Marylin, ed il n° 04 You've got the art. Come potete vedere dalle immagini si tratta, rispettivamente, di un malva e di un verde acido, entrambi belli carichi! Gli altri due colori dal vivo non mi hanno colpito molto. Uno era un sabbia leggermente rosato, l'altro un viola scuro e fortemente orientato al blu, piuttosto diverso da come viene riportato sul sito. 

N° 03 Muse Marylin
Sono sostanzialmente mat, ma mettendo in controluce la cialdina noterete tanti piccolissimi... bagliori, perché definirli glitter è senza dubbio eccessivo: credo che lo scopo sia quello di rendere più vibrante il colore. Questi ombretti sono piuttosto farinosi, come potete ben vedere dagli swatch, quindi per ottenere un colore carico è assolutamente necessario utilizzare i metodi giusti per farli aderire: un primer adatto ed anche il pennello adatto. Ho notato che con dei pennelli a lingua di gatto, piatti ed in setole sintetiche, il colore tende a svolazzare e la resa è deludente; però migliora parecchio utilizzando pennelli più pieni ed in setole naturali, le dita o un applicatore a spugnetta. 

N°04 You've got the art
Non li ho ancora utilizzati molto, ma per quel che ho visto con la base giusta la durata è decente, mentre non lo è nel caso contrario. Nell'insieme, comunque, questi ombretti mi sono sembrati qualitativamente peggiori rispetto ai mono "standard" dello stesso marchio. Tuttavia i colori sono molto belli, mi piace davvero tanto l'effetto che fanno sulla palpebra e li trovo perfetti per l'estate. Come alcune hanno già letto, le confezioni mi hanno davvero colpito, dal vivo sono estremamente carine, solide e colorate! Prezzo, ovviamente, in pieno stile Essence: un euro e novantanove ciascuno...

12 commenti:

Sere no Sekai ha detto...

stupendi ombretti, amo la essence! xoxo

CompagneDiMerende ha detto...

ciao...ma che bel blog!iscritte!!!!XD

RamblinRose ha detto...

Grazie mille, ho ricambiato con molto piacere, il vostro blog è delizioso :D

Cipria ha detto...

Belliiiiiii questi colori, attualissimi, senza dubbio!
Io devo ancora andare a vedere questa collezione :( (Spero solo di trovare ancora qualcosa di interessevole!)

Marielise ha detto...

sorpresina sul mio blog

RaelDelMare ha detto...

Io ero indecisa se prender eo meno qualchunod egli ombretti di questa limited. Alla fine ho deciso di no e il perchè è quello che tu hai scritto nella recensione: non capisco per quale motivo gli ombretti delle limited edition sono di qualità inferiore a quelli della linea fissa. A me questa cosa è capitata con gli ombretti della into the wild e con quelli della fairy tale (un discorso a parte, fortunatamente è per quelli della black & white), infatti gli ombretti delle le non mi ispirano più... :/

RamblinRose ha detto...

Mah, guarda... se utilizzati come si deve non sono poi così male. Si tratta comunque di due bei colori, molto particolari -specie il verde che è veramente stupendo- e alla fin fine costano pochissimo.
Per me che non utilizzerei comunque molto spesso un colore come il verde acido è un ottimo compromesso... per un colore così non so quanto sarei stata disposta a spendere di più. Perché lo utilizzerò solo d'estate, quando il mio colorito da giallino pallido passerà ad un bel dorato carico (sempre se riesco ad evitare d iprendere troppo sole... in quel caso saremo nel color caramello bruciacchiato xD )

Mary ha detto...

mi iscrivo volentieri! Se vuoi ricambia! http://mary-makeupland.blogspot.com/

Kikka0880 ha detto...

belli! non sono ancora andata a vedere se all'oviesse dove vado sempre io ci sono! per esempio la black and white lì nn è arrivata... -.-

MsSmeraldina ha detto...

Se ti va passa dal mio blog. Mi farebbe piacere averti fra le mie iscritte,ciao. Annamaria.

http://mssmeraldina.blogspot.com/

Alessandra ha detto...

il Muse Marylin sembra molto carino anche se dal mio schermo più che malva sembra prugna :P

RamblinRose ha detto...

Non è per niente prugna, eheh! Proprio ieri osservavo dei fiori di malva "dal vivo", e per quanto ce ne siano di più chiari e più scuri, la nuance è proprio quella!

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...